Informazioni personali

La mia foto

Salve sono Francesca ed ho iniziato questa attività a 18 anni ho fatto molte esperienze ricercando in questa attività la passione per il colore e la creazione di ambienti con le piante . La mia esperienza è molto vasta avendo sperimento diversi settori di questa attività , coltivazioni di ortofloricultura, vivaismo , garden, vivaismo amatoriale . I miei giardini comprendono diverse esecuzioni e tematiche in coerenza con i luoghi e le tendenze che via via negli anni ho sperimentato

venerdì 28 febbraio 2014

Orte e dintorni

Una pianta caratteristica della nostra zona è l'albero di giuda  o cercis siliquastrum. Albero molto interessante per la fioritura di colore fucsia che intraprende tra aprile e maggio i rami si colorano di questo colore , presto sostituito da foglie verdi  rotonde all'apparenza con diverse profondità. l'albero è possibile trovarlo sopratutto sulle colline umbre a noi vicine ed a Orte paese al confine umbro il colore è facilmente individuabili in colline o piccoli boschi , nel periodo di fioritura.

martedì 11 febbraio 2014

Tutte le piante sono uguali

Tutte le piante riservano caratteristiche ornamentali. L'abitudine di classificarle tra ornamentali e non è errata .Vengono classificate come ornamentali quelle esotiche  o quelle maggiormente coltivate nelle aziende florovivaistiche di tutto il mondo per favorire l'espressione della bellezza , forme colori , qualità botaniche .Per la realizzazione di qualunque tipologia di spazio verde ,dal più piccolo al più grande ,tutte le piante sono ornamentali e possono essere impiegate come elementi del paesaggio . Ogni pianta ha una sua provenienza o luogo di origine ,che comporta una connotazione ambientale e culturale  tipica .Tenendo presenti questi fattori possiamo dividerle in tre gruppi . Autoctone. Esotiche e Cosmopolite
Autoctone o indigene , sono le piante che crescono naturalmente e spontaneamente in un territorio , mentre quelle che crescono esclusivamente in quel territorio vengono definite endemiche .
 Esotiche sono le piante che vengono da una provenienza esterna alla regione in cui si trovano e vi sono state introdotte artificialmente . Si dividono in Naturalizzate quelle che hanno trovato un ambiente consono alla loro moltiplicazione e sono riuscite a svilupparsi naturalmente .Avventizie quelle che si riproducono per un breve periodo ma poi devono essere riprodotte artificialmente .Acclimatate quelle che sopravvivono ma non completano il ciclo biologico .
Cosmopolite piante comuni e distribuite in tutto il mondo ma la cui origine è incerta.

LE PIANTE NON SONO ADATTE AD UN USO UNIVERSALE MA AD UNA CERTA LOCALITA'   CORRISPONDONO ALCUNE PIANTE E NON ALTRE
ALCUNE PIANTE POSSONO ADATTARSI A LUOGHI DIVERSI DA QUELLI DI ORIGINE SE LE CARATTERISTICHE DELL 'AMBIENTE CLIMA E SUOLO SONO SIMILI AL LORO LUOGO DI PROVENIENZA

sabato 8 febbraio 2014

Quello che non sai....Siepi nel giardino

Le siepi possono essere di vario genere arbusti colorati o conifere , oggi vi propongo una siepe colorata che può essere eseguita con accostamenti di giallo. Le piante selezionate per altezza sono thuya , chamaciparis , con riferimenti sulle punte di giallo nelle varie varietà è facile reperirle ,per le medie sono euonimus yaponica , e basse miscantus sinensis .L'insieme risulta efficace sia in inverno che in estate per la leggerezza delle forme ed il contrasto di queste piante.