Informazioni personali

La mia foto

Salve sono Francesca ed ho iniziato questa attività a 18 anni ho fatto molte esperienze ricercando in questa attività la passione per il colore e la creazione di ambienti con le piante . La mia esperienza è molto vasta avendo sperimento diversi settori di questa attività , coltivazioni di ortofloricultura, vivaismo , garden, vivaismo amatoriale . I miei giardini comprendono diverse esecuzioni e tematiche in coerenza con i luoghi e le tendenze che via via negli anni ho sperimentato

domenica 24 luglio 2016

Contrasti di colore e materiali

Come interpretare una composizione tra le righe ,indiscutibilmente non è cosa facile l'interpretazione di una forma , intendo e mi riferisco alla chiave di lettura . 

Queste istallazioni racchiudono il messaggio di utilizzare tutti i materiali in questo caso ,il riciclo e il materiale vegetale . La costruzione è semplice e efficace considerando il forte contrasto di colore e il materiale in questo caso il bambù che rappresenta la forza della natura . Il bambù è noto per la sua resistenza e per la sua crescita veloce in diverse situazioni trova una collocazione efficace in quanto è pianta resistente a malattie e a diverse situazioni climatiche . 

Muretti colorati


Belli e semplici da realizzare seguendo un metodo che riguarda la scelta dei materiali, l'incastro e la scelta delle piante giuste . Queste soluzioni a volte possono essere molto indicate in ambienti con poco spazio oppure se non si vuole utilizzare il cemento . Con soluzioni di questo tipo si possono realizzare diverse situazioni interessanti ,o porre rimedio a delle aree del giardino che non trovano soluzione .La tecnica del muro a secco è una tradizione antica in Italia viene utilizzata da sempre nelle campagne per ricavare terrazzamenti , muri di confine o semplicemente ornamento .Nasce dall'esigenza di liberare i terreni dalle pietre ,i contadini lavorando il terreno lo bonificavano dalle pietre e le stesse venivano quindi utilizzate con metodo nelle costruzione di muretti ecc.La pietra utilizzata è sempre la pietra del luogo , infatti girando per campagne troviamo queste realizzazioni in aree dove la pietra nei terreni è usuale . Osservando bene scopriamo che anche il metodo utilizzato per la realizzazione di questi muri è diverso in base al luogo che visitiamo . 


lunedì 18 luglio 2016

La Bellezza dei Rami

Completamente assorti dalla visione della chioma grande verde ,trascuriamo la bellezza dei rami e delle cortecce con le loro incredibili forme e sfumature

venerdì 8 luglio 2016

questa sera vi racconto di te e divertente

Buonasera si vi voglio raccontare di un episodio successo molti anni fa , ma per me importante e divertente . Quando i miei avevano iniziato questa attivita' ,l'hanno iniziata dal nulla ,avevamo una piccola serra e un piccolo magazzino con rimessa dei fiori .
Era frequente avere dei personaggi nel nostro piccolo vivaio come Pippo  Franco, Castellacci o altri del Bagaglino  che per nostra fortuna avevano scelto Bassano in Teverina come luogo di ritrovo.
La prima volta che ho visto oPippo Franco rimasi sbalordita . ....rideva sempre.
in questo piccolo magazzino tenevamo i fiori freschi . Una sera i miei mi dissero Francesca vuoi bagnare i fiori ? io ...si non  c'e' problema . Nel magazzino quella sera     c'erano centinaio di garofani ,allora i garofani erano grandi e belli un profumo inebriava tutta la stanza , ed ho cominciato a bagnare tutti i secchi ok....non ho potuto resistere . Ad un certo punto ho cominciato a bagnare i fiori bellissimi ,ogni goccia d'acqua sembrava un cristallo e ogni fiore che bagnavo ancora più bello .Peccato che questa operazione non è consigliabile per i fiori freschi perchè  si rovinano facilmente infatti non stò a dirvi il giorno dopo . Ma quella sera era bellissimo.